A.I.Me.F.

Nata nel 1999, l'Associazione Italiana Mediatori Familiari ha per scopo quello di riunire i professionisti che si occupano di mediazione familiare nella tutela della figura professionale del Mediatore Familiare.

In particolare, l'A.I.Me.F. si pone i seguenti obiettivi:

    tutelare la figura professionale del mediatore familiare riunendo i professionisti che si occupano di mediazione familiare in uno spirito di cooperazione e valorizzazione delle differenze individuali e professionali;

    stabilire i criteri essenziali della figura del mediatore familiare e dell'esercizio della mediazione familiare, nonché di verificare il corretto e qualificato esercizio della prestazione professionale effettuata;

    favorire il perfezionamento professionale dei mediatori familiari attraverso attivit‡ di informazione, scambio, arricchimento e confronto a livello nazionale e internazionale;

    diffondere e tutelare i principi teorici e i criteri di esercizio della figura del mediatore familiare;

    realizzare le seguenti attività‡ specifiche:

        un bollettino informativo riguardante sia le disposizioni legislative, le ricerche nel settore e le esperienze professionali, sia le informazioni sui soci e i loro indirizzi, nonché tutto ciÚ che possa coinvolgere e interessare l'intervento dei professionisti della mediazione familiare;

        l'organizzazione di convegni e assemblee;

        favorire l'elaborazione di un codice deontologico comune e norme professionali di categoria.

L'Associazione Italiana Mediatori Familiari non ha scopo di lucro, nel perseguimento degli scopi sociali collabora con enti pubblici e privati per la programmazione e la realizzazione di iniziative che rientrino nelle finalità‡ dell'Associazione Italiana Mediatori Familiari stessa.